CMP JIM Rees 1
Coaching University
il tuo cammino per diventare Coach inizia da qui
Coaching University » articoli
Jim Rees, ospite speciale del Coaching Master Programme a Milano

La Coaching University ha l’obiettivo di portare ai partecipanti del suo Coaching Master Programme l’eccellenza del Coaching. Nel Coaching Master Programme di Milano 2016 è arrivato Jim Rees, Corporate ed Executive Coach e atleta estremo partecipante di 4 Race Across America, un’incredibile gara in bici di 5.000 chilometri da completare in 12 giorni dove la mente è il fattore fondamentale.

jim_rees_stor

Con Jim i partecipanti hanno lavorato sull’Intelligenza Emotiva, il fattore fondamentale di efficacia personale e professionale di tutti noi. In una giornata di intenso lavoro, i partecipanti hanno esplorato la propria Intelligenza Emotiva e come migliorarla, hanno compreso come passare da atteggiamenti passivi e di bassa energia ad essere produttivi.

IMG_1110

Hanno studiato la formula utilizzata con successo da chi esprime prestazioni di picco, imparando così ad aumentare le proprie prestazioni personali e professional grazie al Coaching. Ogni esperienza nella nostra vita richiede una risposta e spesso creiamo abitudini inefficaci che portano a risposte poco funzionali. La formula di Jim Rees, provata su tantissimi Peak Performers nel mondo dello sport e  del Business, è semplice quanto efficace e permette di calibrare la risposta, scegliendo quella più efficace, indipendentemente dall’esperienza.

Schermata 2016-03-22 alle 09.22.06

Il Coach preparato oggi deve essere in grado di lavorare con l’Intelligenza Emotiva per permettere a persone ed organizzazioni di esprimere il meglio di sé, per essere più efficaci con i propri obiettivi e nelle relazioni interpersonali.

Jim Rees lascia la giornata chiedendo a tutti i Leader presenti: “ogni relazione, ogni attività, ogni momento della giornata lasci un’impronta. Che impronta vuoi lasciare adesso?”

Schermata 2016-03-22 alle 09.22.26

Il Coaching Master Programme è il programma di Coaching più completo ed evoluto del mercato, con ospiti speciali che allenano i partecipanti su tematiche importanti per il Coaching. Dopo l’Intelligenza Emotiva, il 14 maggio sarà la volta del residenziale sulla resilienza, tenuta da Pietro Trabucchi, uno dei massimi esperti di resilienza in Italia.